Piano di zonizzazione acustica - Comune di Conselve

Vai ai contenuti

Menu principale:

Piano di zonizzazione acustica

Piano di zonizzazione acustica
La classificazione o zonizzazione acustica è uno strumento previsto dalla legge quadro sull'inquinamento acustico che ha una duplice funzione: da un lato pianificare lo sviluppo dei nuovi insediamenti nel rispetto dei limiti e dall'altro verificare le situazioni di superamento dei limiti su cui impostare l'azione di risanamento.
La classificazione consiste nella suddivisione del territorio comunale in aree omogenee a cui sono associati dei valori limite di rumorosità ambientale e limiti di rumorosità per ciascuna sorgente.

Normativa di riferimento
  • Legge n. 447 del 26 ottobre 1995 "Legge quadro sull'inquinamento acustico".
  • Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 14 novembre 1997 "Determinazione dei valori limite delle sorgenti sonore".
  • Deliberazione di Giunta Regionale n. 4313 del 21 settembre 1993.
  • Legge regionale n. 21 del 10 maggio 1999 "Norme in materia di inquinamento acustico".

Documentazione

- Deliberazione di G.C. n. 56 del 13/10/2003;






 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu